sabato 16 dicembre 2017

Recensione: "La bulimia dell'immagine" - Sabrina Monno


 
Titolo: 
“La bulimia dell'immagine”

Autrice: 
Sabrina Monno

Editore: 
Casa Editrice Kimerik





Futuro incerto.
Disastro sociale.
Eogismo.
Vuoto esistenziale.
Fenomeni mediatici.
Sentimenti effimeri.

Questi sono solo alcuni degli elementi che sembrano descrivere meglio la società contemporanea, composta da personaggi vuoti e di celluloiode che invadono la televisione con la loro presenza, non dando nulla se non messaggi negativi.
Società dove gli uomini sono sempre più soli, o meglio lasciati soli, abbandonati in questo turbine di immagini, violenza e sentimenti azzerati, dove ognuno pensa unicamente a se stesso, gli altri sembrano essere solo elementi di contorno.
In questo testo poetico, l'autrice Sabrina Monno, affronta tutti questi elementi senza fare sconti a nessuno. Il suo messaggio è forte, delinea una realtà dura, orrenda, violenta e ogni poesia è un pugno nello stomaco di fronte alla realtà dei fatti. I versi non fanno altro che confermare quello che molti pensano, coscienti di vivere in una realtà che non condividono, a dispetto della massa che è sopraffatta o si lascia sopraffare da migliaia di immagini che ogni giorno inondano la televisione e la vita con atteggiamenti e comportamenti sempre più violenti, egoistici, aggressivi, orribili.
C'è speranza per coloro che sono coscienti di ciò che accade? Sì, perché nonostante il messaggio forte, l'autrice riesce, attraverso l'utilizzo delle sue poesie a mandare un messaggio di speranza. Utilizza le sue poesie come valvole di sfogo, prese di coscienza della realtà di oggi e distacco da ciò che accade.
Nonostante tutto, la speranza è sempre presente, un puntino luminoso che aspetta solo di trovare la forza necessaria per uscire fuori.

...Ed eccoti così, mio impavido
eroe, camminare sul ruvido
e amaro asfalto, sempre solo,
sempre felice e coraggioso.
Insegnaci ad accorgerci del
tuo calore, così da vederti in volto.”

Buona lettura!!!



(Marianna Di Bella)

venerdì 15 dicembre 2017

Novità letterarie - Casa Editrice Kimerik



Note Libro: 

Segui i battiti del tuo cuore e non ti perderai mai.

Biografia:

Luca Mele ha sempre dato molta importanza alla scrittura e alla parola. Questo romanzo è un nuovo punto di partenza. Un altro paio di scarpe, per una strada diversa.





____________________________________________________________

Trama:

Percorrendo via Trezze, la strada che da Portegrandi di Quarto d’Altino in provincia di Venezia conduce verso Caposile, lungo il canale formato dal taglio del fiume Sile, si può osservare una suggestiva serie di case coloniche abbandonate, e in parte diroccate, tutte in fila e ben visibili al passaggio dei turisti, in estate, verso le rinomate località marittime della costa veneziana. Ca’ Romagna, Ca’ Fertile, Ca’ Feconda, Ca’ Favorita, Ca’ Speranza, Ca’ Florida, Ca’ Risorta, Ca’ Redenta, Ca’ Imperia: sono i nomi che tuttora appaiono sul frontale delle case e che ci riportano al tempo in cui furono costruite e assegnate a famiglie di contadini, al fine di risanare il terreno dalle paludi e dalla malaria e realizzare proficue coltivazioni. Questo romanzo è la storia di una di esse, Ca’ Speranza, e della grande famiglia patriarcale che vi abitò a lungo, i Masier, poveri contadini veneti provenienti da Rivalta. Le vicissitudini dei suoi componenti s’intersecano con la storia d’Italia, a partire dalla fine dell’Ottocento sino ai giorni nostri, restituita attraverso sapienti zoom storici: la guerra di trincea durante la Grande Guerra, l’emigrazione, le politiche economiche e sociali del fascismo, la lotta partigiana alla fine del secondo conflitto mondiale, il boom economico degli anni ’50 e ’60 e tanti altri significativi episodi. In parallelo scorrono le inesorabili trasformazioni della società, dall’Italia contadina dei nostri avi all’avvento della meccanizzazione sino all’abbandono delle campagne. Attraverso il racconto di tre generazioni Antonino Crisafi riconferma la naturale attitudine per il genere storico, tratteggiando una vicenda in cui risuona una nostalgica eco per le origini rurali del Belpaese.

Biografia:

Antonino Crisafi nasce a Messina il 31 luglio 1935 da antica e nobile famiglia di gentiluomini messinesi di origine greca, decorata del titolo baronale. Si laurea nel 1958 in Giurisprudenza. Dopo un paio d’anni di praticantato in uno studio legale, nel 1961 intraprende la professione di Ufficiale dei Carabinieri. È autore di diverse pubblicazioni. Per l 'editrice La Grafica di Verona: Il mal d’Arma (1994), Il mal d’Alma (1995), Misteri e leggende di Sicilia fra mitologia, storia e cronaca (2010), Giustizia imperfetta, probabile e ingiusta e quella giusta esiste? (2010), Il Crocifisso di papà (2011). Per la Casa Editrice Kimerik di Patti (ME) ha pubblicato: I vecchi, una volta, avevano cinquant’anni (2011), Gocce d’amore ovvero la malinconia del successo (2012), Com’era triste Trieste (2014). Per l'editrice “gbe” di Verona ha pubblicato 1915-2015 Due guerre mondiali e settant’anni di pace per l’Europa (2015).

____________________________________________________________

 
Trama:

Roxy è una cantante scozzese che si esibisce la sera nei locali. Thomas è un banchiere macedone con una profonda cicatrice sul viso. La loro è un'attrazione magnetica, impossibile da eludere. Ma nella vita di Roxy ci sono dei segreti, delle ombre a cui non può sfuggire, neanche provandoci.

Biografia:

Anna Maria Alessandra Petrelli, è mediatrice familiare ed interculturale. Ha iniziato a scrivere a 12 anni, pubblicando tre opere in versi, mentre questo è il suo secondo romanzo.




giovedì 14 dicembre 2017

Consigli letterari - Leone Editore

Buon Pomeriggio!!!
Siete indecisi su cosa regalare a Natale?
Libri!! Libri!! Libri!!
Lo so, sceglierne uno è sicuramente difficile, così ho pensato di aiutarvi dandovi qualche suggerimento...di tanto in tanto...
Ecco qui due titoli molto interessanti, pubblicati dalla casa editrice Leone Editore







TITOLO: “Un volo tra le nuvole”
AUTRICE: Adalgisa Licastro
EDITORE: Leone Editore
PAGINE: 134
PREZZO: 9,90 €








SINOSSI:

Baldo è un acrobata proprietario del circo Manara che porta in lungo e in largo i suoi fantasmagorici spettacoli, fino a quando il terribile terremoto dell’Irpinia non distrugge la sua attività. Ma, più che la perdita del tanto amato circo, a prostrarlo sono la morte della moglie Guendalina e della figlia Luana. Baldo si lascerebbe andare se non dovesse prendersi cura della nipotina Giada, privata di entrambi i genitori. Dare un senso alla propria vita diventerà il motto del coraggioso circense, che decide di impegnarsi per la ricostruzione della sua cittadina semidistrutta a causa dello straripamento della Dora Baltea. Sullo sfondo di una natura ormai ricomposta nella bellezza delle sue valli ombrose, delle sue vette aguzze luccicanti nel sole come puri diamanti, più destini si compiono.

____________________________________________________________





TITOLO: “La locanda del Cigno”
AUTRICE: Dilly Court
EDITORE: Leone Editore
PAGINE: 416
PREZZO: 14,90 €






SINOSSI:

Nell’Inghilterra vittoriana, la giovane Lottie, orfana di madre e abbandonata dallo zio, è costretta a una misera esistenza di duro lavoro e soprusi alla locanda del Cigno a Due Teste. Quotidianamente maltrattata dalla dispotica padrona, è fin troppo stanca anche solo per riuscire a sognare una vita diversa. Finché, una notte, la sua routine viene sconvolta dall’arrivo di un plotone di soldati, uno dei quali, Gideon Ellis, è gravemente ferito. Oltre al suo lavoro di sguattera, Lottie si fa carico anche di prendersi cura di Gideon, e presto tra i due nasce un tenero sentimento. Quando il reparto di Gideon viene destinato al fronte della guerra di Crimea, la ragazza decide di diventare infermiera, convinta che prendersi cura dei bisognosi sia la vocazione della sua vita.

Consigli letterari: "Scoprendo Beatrix Potter" - Riccardo Mainetti

Buon Pomeriggio!!!
Ecco un piccolo consiglio per un bellissimo regalo di Natale.





I lettori conoscono già il nostro Riccardo Mainetti, che per flower-ed ha tradotto per la prima volta in italiano Una ghirlanda per ragazze di Louisa May Alcott, Il sentiero alpino. La storia della mia carriera di Lucy Maud Montgomery e Vita e avventure di Jack Engle di Walt Whitman. Questa volta si è dedicato invece alla stesura di un saggio dedicato alla straordinaria Beatrix Potter.





Il 26 luglio 1866, in una grande casa del Kensington rurale, nacque Beatrix Potter, figlia di Rupert e di Helen Leech, entrambi appartenenti a famiglie benestanti. Bambina di natura curiosa e socievole, fu costretta a trascorrere gran parte dell’infanzia in compagnia della balia Fu proprio nell’isolamento dagli altri bambini che imparò a conoscere e amare la natura e quei piccoli animali di campagna che popolano le sue storie illustrate. Accanto alle opere pubblicate per i lettori, prima fra tutte The Tale of Peter Rabbit, sono testimoni del talento creativo di Beatrix Potter i diari e le lettere, in particolare quelle inviate ai bambini bisognosi delle sue confortevoli storie.

mercoledì 13 dicembre 2017

Recensione: "Mi hanno fatto sedere qui" - Francesca Cuzzocrea

mi hanno fatto sedere qui - romanzo delicato, demenza senile, perdita dei ricordi

   

Titolo: Mi hanno fatto sedere qui”

Autrice: Francesca Cuzzocrea

Editore: Lettere Animate Editore







 
Viviamo e accumuliamo esperienze, sorrisi, abbracci, amori, dolori.
Accumuliamo ricordi.
Li custodiamo nei piccoli cassetti della nostra mente, creando un archivio cerebrale di notevoli dimensioni. Spesso rispolveriamo il nostro archivio personale, aprendo alcuni cassetti, facendo prendere aria ad alcuni ricordi, rivivendo momenti importanti, significativi, dolci, dolorosi.
Belli o brutti ci ricordano chi siamo, cosa abbiamo vissuto, superato e metabolizzato.
I ricordi parlano di noi, ci definiscono.
Cosa accade quando il nostro archivio inizia ad avere problemi, funzionando male e cancellando parte di ciò che custodisce?
Ci sono malattie degenerative, come la demenza senile o l'Alzheimer, che in modo subdolo arrivano piano piano, si muovono lentamente e quasi impercettibilmente iniziano ad erodere la nostra memoria. Non si fermano, al contrario camminano e acquisiscono sempre più forza, bruciando molte cellule e facendo sparire parti sempre più grandi dei nostri ricordi, del nostro vissuto, di noi stessi. Ci fanno dimenticare chi siamo, chi sono le persone accanto a noi, le nostre emozioni e le cose che ci sembrano banali, come l'esatto ordine di vestizione. Sono malattie che distruggono non solo le cellule cerebrali ma soprattutto la dignità delle persone.
In questo romanzo, scoprirete cosa vuol dire assistere impotenti alla sparizione dei propri ricordi e di se stessi.


Mi presento: sono Adele.
O almeno quello che rimane di lei.
Sono un piccolo sussurro della sua coscienza, nascosta in un angolo sempre più buio della sua memoria.”


Adele è la protagonista di questo romanzo, una donna di 75 anni che vive in una casa di cura. È affetta da demenza senile e i suoi ricordi si stanno affievolendo ogni giorno di più. Attraverso le sue parole viviamo e percepiamo il profondo dolore per una perdita a cui non si può ribellare o lottare, ma solamente subire. Le capitano giorni in cui si sveglia e non riconosce la stanza in cui si trova o pensa di essere ancora una bambina e cerca con tenerezza la sua mamma.
I suoi ricordi arrivano in modo improvviso, senza avvisare, a volte basta un suono, un odore, un oggetto per farli riemergere dal buio in cui erano caduti. Attraverso i suoi ricordi, riusciamo a ricostruire la sua vita passata, entrando in profondità nell'anima di questa donna e delle sue due figlie.
Tre voci di donne che raccontano il loro modo di accettare e relazionarsi a questa malattia, in grado di devastare non solo le cellule cerebrali ma anche famiglie e figli.
Un romanzo delicato, intenso, educativo. Un libro che racconta la malattia, l'amore, i rapporti familiari, il dolore, mettendo sempre in primo piano il rispetto e la dignità della persona malata.
Un testo profondo e che fa riflettere molto, chi ha vissuto con parenti che hanno avuto queste malattie, sanno cosa vuol dire vederle spegnersi, non solo fisicamente ma anche mentalmente. Vederli indifesi, impauriti e non poter fare nulla se non stare loro accanto; è doloroso assistere impotenti a ogni ricordo che sparisce per sempre nell'oblio.

...Ed ora eccomi qui, la mia voce è sempre più sottile, ma finchè esisterò racconterò di me. Penso, dunque esisto.
Ancora.”

Buona lettura!!!



(Marianna Di Bella)

venerdì 8 dicembre 2017

Novità Letterarie Newton Compton Editori

 


TITOLO: Tutto quello che vorrei
AUTRICE: R.L Mathewson
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 305
FORMATO: Ebook
PREZZO: 3,99 €
USCITA: 13 dicembre 2017






SINOSSI:

Neighbors Series

Sono come cane e gatto… Ma non possono fare a meno di amarsi


Marybeth continua a non credere di poter resistere a lungo con un amico come Darrin, eppure in qualche miracoloso modo è riuscita a superare gli ostacoli e non cedere alla tentazione fortissima di soffocarlo nel sonno con un cuscino. Ma ovviamente ci sono giorni in cui trattenersi è più difficile…
Per vent’anni Darrin ha rimandato. Aspettava che arrivasse il momento perfetto per fare la sua mossa e adesso che è arrivato… Sembra proprio che non riesca a fare a meno di rovinare tutto. 

____________________________________________________________ 

 


TITOLO: Cercami questa notte
AUTRICE: Emma Chase
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 88
FORMATO: Ebook
PREZZO: 0,99 €
USCITA: 14 dicembre 2017





SINOSSI:

Tangled Series 4.5
La visita di tre spiriti del Natale porterà Drew in un viaggio per riscoprire se stesso

Dopo un furioso litigio con Kate riguardo la sua tendenza a lavorare troppo, Drew passa la vigilia di Natale in ufficio, e si addormenta esausto alla scrivania. A quel punto, tre spiriti di Natale fanno la loro comparsa. Ovviamente, sono tre donne bellissime. Durante la notte, gli spiriti che fanno visita a Drew gli faranno ripercorrere tutti i momenti più belli vissuti insieme alla sua famiglia, e gli ricorderanno di non dare mai niente per scontato. Al suo risveglio se ne ricorderà o lo liquiderà come uno strano sogno? 

____________________________________________________________ 
 



TITOLO: Forever together
AUTRICE: Sandi Lynn
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 300
FORMATO: Ebook
PREZZO: 3,99 €
USCITA: 15 dicembre 2017






SINOSSI:

Forever Series

Connor, Ellery, Julia e Colin: i Black sono tornati


È iniziato tutto la notte in cui una donna aiutò un uomo ubriaco a tornarsene a casa sano e salvo. Nessuno dei due allora aveva idea che le loro vite sarebbero cambiate per sempre. Un’amicizia dimenticata, un amore inarrestabile, oscuri segreti finalmente svelati li hanno condotti in un viaggio lungo una vita, fino al culmine della loro felicità: i loro figli Julia e Colin. Si tratta di tutto il loro mondo, la cosa più importante in assoluto per Connor ed Ellery. Adesso che Julia gli ha dato un nipotino e Colin è finalmente diventato l’uomo che tutti si sarebbero aspettati che fosse, sono pronti per lasciarsi alle spalle tutti i loro fantasmi e rinsaldare il legame che li unisce.

 ____________________________________________________________ 

 


TITOLO: Tutta colpa tua
AUTRICE: Melanie Marchande
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 136
FORMATO: Ebook
PREZZO: 0,99 €
USCITA: 16 dicembre 2017





SINOSSI:

Secretary Series

Dall’autrice bestseller del New York Times, Wall Street Journal e USA Today

Due storie piene di passione, romanticismo e un irresistibile tocco di ironia

Sono passati cinque anni e due mesi, ma Meg è ancora insicura sull’amore di Aidan. Adesso, però, lui è deciso a risolvere la situazione una volta per tutte. E farà il possibile per riuscirci. Con un carattere come il suo, mostrare il lato più sensibile è molto difficile, ma Aidan non è di sicuro un uomo che si arrende facilmente e farà di tutto per sciogliersi come la neve che comincia a cadere.
Kimberly è una scrittrice, ma i suoi libri non hanno raggiunto il successo che si aspettava. Per questo motivo prende una decisione avventata: cominciare a pubblicare con lo pseudonimo di Landon Steele, un uomo con un carattere focoso e dominante che scrive in prima persona. Quando Mister Steele viene invitato in un pretigioso show televisivo, però, Kimberly è nei guai. Non ha altra scelta se non assumere qualcuno che impersoni la sua falsa identità. E Josh, un aspirante attore, sembra proprio fare al caso suo…


 ____________________________________________________________ 




TITOLO: L'isola del vulcano
AUTORE: James Rollins
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 80
FORMATO: Ebook
PREZZO: 0,99 €
USCITA: 18 dicembre 2017






SINOSSI:

Due storie epiche dell’unità Sigma

Nel cuore della notte un nemico senza nome colpisce con un attacco hacker i server dello Smithsonian Institution, ed è solo l’inizio di un’operazione su larga scala. Per salvare un biologo rimasto intrappolato all’interno del Museo di Storia Naturale e scoprire il vero intento dietro gli assalti che si fanno più incisivi e più sanguinosi ogni minuto che passa, Joe Kowalski viene incaricato dall’unità Sigma di fare quello che gli riesce meglio: distruggere qualunque cosa si frapponga tra lui e il suo obiettivo. In una corsa contro il tempo, Kowalski scoprirà una verità sconvolgente nell’ultimo posto che avrebbe potuto immaginare: lo zoo.

Durante un volo transoceanico le due pecore nere dell’unità Sigma, Seichan e Kowalski, devono accantonare i reciproci dissapori quando una forza misteriosa spinge il loro aereo fuori rotta. Il duo improvvisato dovrà usare ogni risorsa per sopravvivere una notte in una remota isola vulcanica, nella quale l’unico riparo sembra essere un ex resort abbandonato, pieno di pipistrelli e cadente. Ma qualcosa di terrificante li sta aspettando, qualcosa frutto di un esperimento scientifico ma con una natura radicata nei più ancestrali istinti umani. Per sopravvivere dovranno collaborare, ma persino facendolo… Potrebbe comunque essere troppo tardi. 


 ____________________________________________________________ 

 


TITOLO: Un perfetto sconosciuto
AUTRICE: R.L. Mathewson
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 242
FORMATO: Ebook
PREZZO: 3,99 €
USCITA: 24 dicembre 2017





SINOSSI:

Neighbors Series

Quando si lotta per ciò che si desidera bisogna accettare il rischio di farsi del male


Duncan Bradford è esasperato dalla sua nuova vicina Necie. È goffa, rumorosa ed è letteralmente un magnete per i disastri. Per più di un anno e mezzo l’ha evitata con tutte le sue forze, perché ogni volta che lei si avvicina… Duncan finisce per farsi un male cane. Probabilmente porta addirittura sfortuna! Ma quando il destino decide di imporgli di passare del tempo con lei, Duncan è costretto a rivedere tutta la sua antipatia e a guardare Necie sotto una luce del tutto nuova. Forse è il momento di cominciare a comportarsi da vero Bradford e lottare per quello che desidera davvero. Anche se c’è il rischio di ferirsi.
 

giovedì 7 dicembre 2017

Recensione: "Libri, amori e segreti - Dicembre" - Della Parker



 Titolo: "Libri, amori e segreti - Dicembre"
 
   Autrice: Della Parker

Editore: Newton Compton Editori




Siamo a dicembre e si respira aria di feste. Nelle case stanno sistemando gli ultimi addobbi natalizi, in attesa dell'arrivo di Babbo Natale. Una casetta in particolare attira la nostra attenzione, quella laggiù in fondo, la vedete? Quella è la casa di Serena, uno dei membri del club del libro. Questa sera si terrà la consueta riunione mensile, per l'esattezza l'ultima prima delle vacanze di Natale.
La casa è accogliente e la stanza dove si tiene la riunione è calda grazie al camino acceso, fonte di calore e benessere e insieme all'albero di natale, donano subito una sensazione di festa, famiglia e affetto.
Jojo, Serena, Kate, Anne Marie e Grace sono i membri del club del libro. Cinque donne diverse l'una dall'altra. Cinque donne accomunate dall'amore per i libri e da una profonda amicizia. Questa volta però c'è un'aria strana, Grace è piuttosto silenziosa, non partecipa alle chiacchiere e calde lacrime bagnano il suo viso. Cosa le succede? Perché sta piangendo? Cosa la rende triste?
Mi spiace ma non posso e non voglio svelarvi nulla di questo piccolo e dolce racconto. Prima di tutto perché la storia è molto breve e raccontarvi di più vorrebbe dire svelarvi tutta la trama e poi perché vorrei che scopriste la storia da soli.
È un tenero racconto da leggere accoccolati su una poltrona, con un plaid e una tazza di tè, sognando e riflettendo su questo piccolo e profondo testo. Un racconto che ci ricorda quanto siano importanti le amicizie, in modo particolare quando si stanno vivendo e affrontando periodi negativi e di forte crisi. Nell'amicizia si può sempre trovare il sostegno necessario per trovare la forza e affrontare le situazioni difficili. Una parola di conforto, un aiuto, un sostegno, possono fare molto.
L'amicizia è il regalo più bello che si possa avere dalla vita.
Buona lettura e buone feste!!


(Marianna Di Bella)